Vini di Sardegna
Cannonau Moscato Girò Carignano Torbato Vermentino Nuragus Monica Malvasia Bovale Nasco Vernaccia Semidano Cagnulari Pascale  
 
 
   
   
   
     

Aziende




 

girò

Girò


Il vitigno rosso Girò è stato importato nel Campidano di Cagliari, dove si è diffuso, nel periodo spagnolo e fa parte dei numerosi vitigni presenti in Sardegna provenienti dalla penisola iberica. È ricordato da diversi autori con varie sinonimie: così Manca dell'Arca parla di Zirone di Spagna, Mameli riporta le voci dialettali Nieddu alzu e Aghina bàrja, dal colore baio dell'acino, mentre il Lolli ricorda il Girone di Spagna.

Il Moris ne fa cenno nella sua Flora Sardoa, chiamandolo Vitis suavis. Il Girò può essere utilizzato da solo per ottenere l'omonimo vino DOC Girò di Cagliari, nelle sue diverse tipologie.